Dettagli abito da sposa
Gli sposi

Abito da sposa: i tipi di scollatura

Gli scolli più diffusi degli abiti da sposa: come scegliere quello giusto

Gli abiti da sposa sono tutti meravigliosi, ma scegliere quello giusto per la propria fisicità può davvero fare la differenza per ottenere un effetto wow e farvi sentire stupende e a vostro agio.
In questo articolo abbiamo trattato i tagli di abito più diffusi e indicati per la propria body shape.
Ma un altro elemento fondamentale da scegliere per il proprio abito da sposa è il tipo di scollatura.

La scollatura giusta non cambierà completamente il vostro aspetto e non trasformerà la vostra fisicità. Ma vi permetterà di sottolineare ed enfatizzare i vostri punti di forza, a valorizzarvi e a proporzionare la vostra figura. L’importante è che l’abito vi faccia sentire belle, speciali e a vostro agio, perché sarete al centro dell’attenzione.

Scopriamo allora quali sono i tipi di scollatura più diffusi per l’abito da sposa.

Scollature abiti da sposa più diffuse
Le scollature più diffuse per gli abiti da sposa
Scollatura a cuore

Scollo a cuore

La scollatura a cuore è un grande classico per l’abito da sposa, tra le più gettonate e un’ottima scelta per tutte. Valorizza un seno piccolo ed esalta un seno abbondante. Lo scollo può essere più o meno profondo.

Scollatura a V

Scollo a V

Lo scollo a V è più sensuale e moderno di quello a cuore. Anche in questo caso può essere appena pronunciato o molto profondo. Non è molto indicato per le spose con un décolleté abbondante.

Scollatura off-shoulder

Scollo off-shoulder

Lo scollo off-shoulder presuppone le spalle scoperte ed è quindi perfetto per le spose con delle spalle da valorizzare. Esalta un décolleté abbondante. È uno scollo adatto agli abiti classici e romantici, come quelli da principessa o per quelli a sirena.

Scollatura a barchetta

Scollo a barchetta

Conosciuta anche come bateau, la scollatura a barchetta è ottima per le donne con i fianchi più larghi delle spalle, perché andrà a riequilibrare la figura allungando e slanciando il busto. È particolarmente adatta ad un seno piccolo poiché permette di valorizzarlo.

Scollatura rotonda

Scollo rotondo

Lo scollo rotondo, nella sua semplicità, è perfetto in abiti semplici e moderni. È particolarmente adatto alle spose minute perché permette di non sovrastarle.

Scollatura quadrata

Scollo quadrato

La scollatura quadrata è la scelta ideale per le spose che desiderano nascondere un décolleté abbondante. Può avere le spalline sottili o le maniche.

Scollatura americana

Scollo all’americana

Lo scollo all’americana è molto elegante ma non adatto a tutte le fisicità. È caratterizzato dalla congiunzione delle spalline dietro la nuca ed è quindi perfetto per le spose con un busto sottile.

Scollatura illusion

Scollo illusion

La scollatura illusion, conosciuta anche come “effetto tattoo” è un ottimo compromesso per chi non si sente a suo agio con una scollatura troppo profonda, e vuole essere sensuale ma elegante. È caratterizzato da una scollatura, solitamente a cuore, con sopra applicazioni in tulle o organza semi-trasparenti, al quale possono essere applicate decorazioni e ricami.

Scollatura asimmetrica

Scollo asimmetrico

La scollatura asimmetrica o monospalla non è molto comune ma in alcuni tipi di abiti può dare un tocco giovane e originale. Alleggerisce le spalle ampie e squadrate. Sarà necessario giocare con acconciatura ed accessori per riequilibrare l’asimmetria.

Scollatura dritta

Scollo dritto

La scollatura dritta è perfetta per le spose che cercano la semplicità, oppure per armonizzare un abito con una gonna particolarmente elaborata. Mette in risalto spalle e collo, perciò è adatto a spose con busto sottile e seno non troppo abbondante. La sua semplicità permette di accostare un gioiello importante.

Scollatura Halter Strap

Scollo halter strap

L’halter strap è uno scollo a cuore con le spalline che si congiungono dietro la nuca, come quello all’americana. Lascia la schiena scoperta ed è perfetto per le spose piuttosto magre.

Scollatura Spaghetti Strap

Scollo spaghetti strap

La scollatura spaghetti strap è un’altra variante dello scollo a cuore, ma a differenza di questo ha due sottilissime spalline che sorreggono il corpetto.

Scollatura Sabrina

Scollo Sabrina

La scollatura omerale o “scollo alla Sabrina” prende il nome dal tipo di scollo indossato da Audrey Hepburn nel celebre film “Sabrina”. Raffinato ed elegante, come lo scollo a barchetta è perfetto per le donne “pera” per riequilibrare la figura dando rilievo alla parte alta del corpo.

Scollatura Queen Anne

Scollo Queen Anne

La scollatura alla Queen Anne, dalle linee regali ed estremamente eleganti, presenta un colletto che copre con delicatezza spalle e collo e una scollatura a cuore o a “V” nella parte anteriore. Le spalle vengono coperte con delicatezza mentre il décolleté viene risaltato. Prende il nome dall’abito della regina Anna d’Inghilterra, di Scozia e d’Irlanda vissuta nel ‘700.

Collo alto

Scollo a collo alto

Il collo alto rende un abito elegante e sofisticato. Perfetto se ricamato in pizzo ed abbinato ad una gonna scivolata. Da evitare per le spose con un décolleté abbondante, perfetto invece per un busto sottile.

Potrebbe piacerti...

3 commenti

  1. […] Ricordate che la tradizione vuole che la sposa abbia qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato e infine qualcosa di blu. È compito della testimone fare in modo che non le manchi nulla! È importante che la testimone aiuti la sposa nella scelta dell’abito con consigli e suggerimenti sinceri e che conosca ogni dettaglio del look della sposa. Infatti in caso di attacchi di panico o crisi di nervi sarà vostro compito intervenire ed essere pronte a risolvere ogni problema!Ecco qualche articolo utile per la scelta dell’abito da sposa: i tagli più diffusi e i tipi di scollatura. […]

  2. […] L’abito da sposaFinalmente è il momento della prova dell’abito bianco: ricordate che ci vogliono diversi mesi perché l’abito che hai scelto arrivi! Se dei alla ricerca di ispirazione non perderti gli articoli sui tagli più diffusi e sui tipi di scollatura. […]

  3. […] La carrellata di look è giunta al termine: spero che vi sia stata di ispirazione e che abbiate cominciato a capire quale acconciatura è la più adatta a voi. Se siete ancora alla ricerca dell’abito da sposa non perdete gli articoli sui tagli più diffusi e sui tipi di scollatura. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *