Sito web matrimonio
DIY, Preparativi

Il sito web per il matrimonio

Come creare un sito web per il matrimonio in 7 semplici passaggi

Negli ultimi anni ha sempre più preso piede la creazione del sito web per il matrimonio. Se siete interessati ma non sapete da dove partire per realizzarne uno, oppure volete capire quali potrebbero essere i vantaggi, continuate la lettura: in questa guida scoprirete tutto quello che c’è da sapere sulla creazione di siti web per il matrimonio che vi aiuteranno nell’organizzazione e stupiranno i vostri ospiti.

I vantaggi di un sito web per il matrimonio

Realizzare un sito web per il matrimonio offre molti vantaggi. In primo luogo potrete inserire sul sito, ed aggiornare ogni le volta che vorrete, tutte le informazioni utili per i vostri ospiti, dal luogo della cerimonia e del ricevimento fino alle informazioni per il regalo di nozze e gli invitati potranno restare sempre aggiornati, in qualunque parte del mondo siano.

Il sito web potrebbe, inoltre, sostituire le partecipazioni cartacee, in caso decideste di non realizzarle, diventando un’alternativa più economica, ecologica e completa, per il maggiore spazio a disposizione per tutte le informazioni necessarie. In caso contrario potrebbero essere semplicemente un’aggiunta alle partecipazioni cartacee, sulle quali potreste inserire un QR code che rimanda direttamente al vostro sito.

Modello website per nozze

Come realizzare un sito web per il matrimonio?

Nonostante possa sembrare complicato, creare un sito web per il matrimonio non è affatto difficile. Infatti esistono tantissimi servizi, gratuiti o ad un prezzo accessibile, che aiutano nella realizzazione di un semplice sito che è possibile personalizzare.

Ecco i passaggi da seguire per la creazione di un sito web per il matrimonio.

1. Scegliete l’Hosting del sito

Il primo passo per la realizzazione del sito è la scelta del servizio di Hosting sul quale verrà pubblicato. Esistono tante piattaforme online che offrono questo servizio, sia gratuite ma con alcune limitazioni di personalizzazione, sia a pagamento. Tra i servizi più conosciuti troviamo TheKnot, Matrimonio.com, Zankyou, Wix. Una volta individuato il servizio basterà seguire le indicazioni del sito e scegliere il dominio della nostra pagina, solitamente composto dai nomi degli sposi, come luciaemarcosposi.com. Quasi sempre i servizi gratuiti permettono solo una parziale personalizzazione del dominio.

2. Individuate il template adatto

Una volta individuati il servizio di Hosting e il dominio sarete pronti per iniziare a personalizzare il sito. Ciascuno dei servizi indicati ha a disposizione moltissimi template preimpostati a tema matrimonio che faciliteranno il lavoro di personalizzazione della pagina. Scorrete tra i template proposti e scegliete il vostro preferito.

3. Personalizzate immagini, testi e design

Impostato il template, potrete passare alla personalizzazione vera e propria della pagina. Inserite i vostri testi al posto di quelli già presenti e sostituite le foto con qualche vostro scatto. Potrete anche facilmente cambiare colori e font della pagina con i vostri preferiti.

4. Inserite tutte le informazioni importanti

La prima parte del sito dovrà contenere i nomi degli sposi e una loro foto. In questo modo gli invitati capiranno immediatamente di essere sulla pagina giusta. Di seguito potreste scrivere un messaggio di benvenuto o un breve paragrafo che racconti la storia della coppia.

Nella parte successiva ci sarà spazio per tutte le informazioni logistiche più importanti: data e ora della cerimonia, magari accompagnati da un countdown in tempo reale alla data delle nozze, indirizzo del ricevimento con la mappa di Google Maps per raggiungere più facilmente la location e un breve programma della giornata. Scrivete in questa sezione anche eventuali informazioni sul dress code per i vostri ospiti.

5. Le indicazioni per il regalo di nozze

Se lo desiderate, il sito web potrebbe essere il luogo adatto per fornire ai vostri ospiti le indicazioni sui regali di nozze che vorreste ricevere. Che abbiate optato per la classica lista nozze, per la lista viaggio in agenzia oppure abbiate deciso di indicare agli invitati il vostro IBAN per un dono libero, una sezione del vostro sito è il luogo migliore per racchiudere tutte le informazioni utili. Non dimenticate di ringraziare i vostri ospiti per la loro generosità!

6. La conferma degli ospiti

All’interno del sito potrete inserire un semplice form compilabile con quale gli invitati potranno confermare la loro presenza al matrimonio e scrivere eventuali note, chiedere se saranno presenti bambini o indicare preferenze alimentari. In questo modo automatizzerete la modalità di conferma di partecipazione e risparmierete tempo prezioso, evitando anche possibili errori.

7. I vostri contatti

Nell’ultima parte del vostro sito dovrete inserire i vostri contatti in modo che gli invitati possano contattarvi per qualunque domanda. Potreste anche creare un’indirizzo email dedicato al quale far inviare tutte le conferme di partecipazione e le eventuali richieste.

Sito web per il matrimonio

Il vostro sito web per il matrimonio è finalmente completo: siete pronti per condividere l’indirizzo della pagina con i vostri invitati!

Se invece desiderate ricevere un aiuto per la realizzazione del vostro sito oppure immaginate un servizio maggiormente strutturato e personalizzabile ho la soluzione per voi: scoprite il mio servizio di realizzazione di siti web per il matrimonio.

Potrebbe piacerti